Hermes Sicily Blog - Turismo in Sicilia    

Hermes Sicily Blog

archeologia & turismo

 

Blog gestito dalle guide turistiche Hermes Sicily e dedicato all'archeologia e ai monumenti siciliani, alla segnalazione di mostre e conferenze e ad approfondimenti sul marketing turistico.

Follow Us

Hermes Sicily Guide Turistiche

Hermes Sicily è un gruppo di guide turistiche operanti sulla Sicilia sudorientale. E' possibile trovare informazioni sulle visite guidate e sui tour che proponiamo sul nostro sito. Nella colonna destra di questo blog sono evidenziati gli eventi in rilievo.

Visite estive per gruppi misti

Visite guidate a Siracusa, Modica e Noto

Guide Turistiche Siracusa - Ragusa

 

Infodesk Guide Hermes Siracusa

Infopoint Guide Hermes Sicily - Siracusa

via Trento, 7

Ortigia (Siracusa)

c/o Infopoint Wanderlust

 

Guide Siracusa

Guide Siracusa

Guide Ragusa

Guide Ragusa

Escursioni archeologiche

Escursioni archeologiche in Sicilia

 

Torri del castello Eurialo di SiracusaSiracusa con la sua storia secolare merita, senza dubbio, più di una visita "mordi e fuggi". Tanti turisti infatti scelgono di dedicare a questa città, patrimonio Unesco, mezza giornata o poco più che finisce però poi col ridursi in un'affannosa corsa per visitare il parco archeologico della Neapolis e il centro storico di Ortigia. La città di Archimede offre però numerosi altri monumenti di interesse e panorami e specialità culinarie che valgono un soggiorno di qualche giorno. 

Un bel monumento, troppo spesso tralasciato, è il castello Eurialo, ubicato a circa 7 Km dalla città, presso la frazione di Belvedere. Il nome potrebbe fare pensare ad un monumento medievale ma, in realtà, si tratta di una fortezza costruita in epoca greca, tra il V e il IV sec. a.C. Oggi, questo baluardo, punto chiave delle mura dionigiane, è la più grande e meglio conservata fortezza greca esistente nell'intero Mediterraneo. La visita al castello Eurialo è indicata per quanti vogliono conoscere un po' meglio la storia e l'archeologia siciliana. Alla stesso tempo però è da consigliare a quanti vogliono fare soltanto una piacevole passeggiata fuoriporta (ci troviamo fuori dalla città e dal castello Eurialo si gode di uno splendido panorama di Siracusa con il suo porto grande) e anche a quanti viaggiano con bambini. Le lunghe gallerie sotterranee visitabili al castello Eurialo, non potranno che entusiasmare i più piccoli.

 

Una delle lunghe gallerie sotterraneePer quanti viaggiano con la macchina, da Siracusa, il castello Eurialo è raggiungibile in un quarto d'ora seguendo le indicazioni per Belvedere. In alternativa esistono un paio di linee di autobus urbani (sebbene questa zona non sia molto ben collegata) oppure nel centro storico è possibile usufruire di un taxi.

Il monumento è aperto tutti i giorni dalle 9 alle 18. Il biglietto intero costa 4 € e i ragazzi, sotto i 18 anni entrano gratuitamente. Anche questo monumento aderisce all'iniziativa #DomenicalMuseoinSicilia e offre l'ingresso gratuito ogni prima domenica del mese. Per avere informazioni aggiornate sugli orari di apertura e sui costi del biglietto, è possibile contattare la biglietteria al tel. 0931.71177.

All'interno del monumento è possibile seguire un itinerario di 1h - 1h30m che permette di scoprire le tecniche belliche degli antichi greci. Si possono ancora ammirare i resti dei fossati e i ruderi delle torri per le catapulte e per gli arcieri. Le mura della fortezza si connettevano con le mura dionigiane che circondavano Siracusa e con la porta a tenaglia che dava accesso alla città. Dal mastio, nel punto più alto dell'altipiano dell'Epipoli, lo sguardo spazia fino ai monti Climiti, nell'interno, a nord, il golfo di Augusta (e nelle giornate chiare si vede la sagoma dell'Etna) e a sud fino a Siracusa e alla sua grande baia naturale. Lasciando il mastio ci si può immergere nei sotterranei della fortezza. Queste impressionanti gallerie vennero realizzate per permettere lo spostamento coperto dei soldati da un punto all'altro delle difese. Un'impressionante galleria nella roccia, lunga circa 180 m permette di sbucare ai piedi del castello Eurialo presso il dypilon, una delle porte di ingresso a Siracusa.

Si può visitare il castello Eurialo da soli ma, sicuramente, l'esperienza di una visita guidata permette di scoprire tante curiosità e caratteristiche di questo monumento. Le guide turistiche di Hermes Sicily, operano su Siracusa e offrono visite guidate private, in diverse lingue, per visitatori individuali e gruppi.

Per maggiori informazioni sugli itinerari guidate è anche possibile consultare il link sottostante:

- Itinerario guidato al castello Eurialo - Gruppo Hermes-Sicily Archeologia e Turismo.

 


 

 

 

Booking.com

Questo sito utilizza cookie,

anche di terze parti, per dare una migliore esperienza di navigazione. Cliccando o scorrendo la pagina si acconsente all'utilizzo dei cookie.