In questi giorni il castello di Donnafugata, a pochi chilometri da Ragusa, arricchisce le sue sale di una nuova mostra sul tema "Belle èpoque, mito e moda della gioia di vivere" che sarà aperta ai visitatori dal 22 dicembre 2017 fino a fine marzo 2018. Grazie alle recenti acquisizioni di abiti d'epoca è stato possibile allestire questa mostra tematica che si snoda tra le varie stanze del piano nobile, parallelamente al tradizionale percorso di visita dell'antica dimora nobiliare.

Mostra sulla belle epoque al castello di Donnafugata

 

Oltre alla mostra di abiti e accessori d'epoca, per l'occasione saranno aperte alcune aree del castello solitamente non fruibili: apre infatti la camera da letto di Ignazia Arezzo Crescimanno, duchessa di Albafiorita, una delle protagoniste della belle epoque siciliana. Questa sala si va aggiungere all'antica biblioteca, aperta al pubblico pochi mesi fa. Tra gli abiti esposti ve ne sono alcuni ricchi di storia e di storie in quanto appartenuti a icone del tempo in Sicilia: l'abito da gran soirée di donna Franca Florio e l'abito di Willy Ferrero, giovanissimo direttore di orchestre in tutto il mondo.

Negli ultimi mesi è stato fatto un grande sforzo per promuovere il Castello di Donnafugata e la mostra, anche sui social media, invitando a condividere le proprie foto con gli hashtag #belleepoquedonnafugata #museodonnafugata #tourismragusa. La direzione del castello promette, in primavera, un premio per le tre foto più belle pubblicate.

La mostra è visitabile durante i normali orari di apertura del castello con il solo prezzo del biglietto di ingresso, per il periodo invernale: martedì, sabato e domenica dalle 9 alle 13 (chiusura cassa) e dalle 14.30 alle 16.00 (chiusura cassa) e mercoledì, giovedì e venerdì dalle 9 alle 13. Lunedì è il giorno di chiusura. Il prezzo del biglietto intero (castello e parco) è di € 8, il ridotto di € 4 per bambini e ragazzi dai 6 ai 18 anni e over 65 anni. Sotto i 6 anni l'ingresso è gratuito. Per maggiori informazioni è possibile contattare il castello di Donnafugata tramite mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonicamente allo 0932 619333.

Per quanti volessero prenotare i servizi di una guida turistica autorizzata per una visita privata del castello è possibile contattare Hermes Sicily Guides scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonando al 346 5787561 (telefono e segreteria telefonica).