Area archeologica dei Santoni di Palazzolo AcreideIl sito dei "Santoni" è un'area archeologica alle porte di Palazzolo Acreide (SR). Contrariamente a quanto potrebbe fare pensare il nome, il sito non ha nulla a che vedere con la religione cristiana e si tratta invece di un'area di culto dedicata alla dea Cibele e databile al III sec. a.C. Si tratta di 12 bassorilievi scavati nella roccia ed è verosimile, che, negli ultimi secoli, i soggetti pagani rappresentati fossero stati scambiati dai contadini locali per figure di santi cristiani facendone derivare l'attuale nome del sito. L'area rupestre dei Santoni si colloca ai piedi dell'antica colonia greca di Akrai e nei pressi di una seconda area rupestre conosciuta come "templi ferali". Il sito era già conosciuto nel XVIII sec. e venne rappresentato dal viaggiatore e disegnatore francese Jean Houel. Oggigiorno, purtroppo, i bassorilievi scolpiti nella roccia risultano molto rovinati dal tempo e dalla mano dell'uomo. Verosimilmente l'area era dedicata ad un culto misterico proveniente

Megara IbleaL'ente gestore ha comunicato che il sito archeologico di Megara Iblea (Siracusa) rimarrà chiuso al pubblico nei giorni 18 e 19 gennaio 2018 per operazioni di diserbo. Nei restanti giorni l'area archeologica sarà regolarmente aperta secondo l'orario comunicato per il mese di gennaio: tutti i giorni dalle 8:30 alle 16:00 (ultimo ingresso), domenica 21/1 salle 8:30 alle 16:00 e domenica 28/1 dalle 8:30 alle 12:30. Per maggiori informazioni su orari di apertura e costo dei biglietti è possibile contattare l'assessorato regionale ai beni culturali.

Visite guidate private per turisti individuali, scuole o gruppi vengono organizzate dal gruppo guide turistiche Hermes Sicily. Maggiori dettagli sull'itinerario sono reperibili su questa scheda.

 

Il polo regionale dei beni culturali di Siracusa ha pubblicato gli orari di apertura, aggiornati per il mese di Ottobre 2017, dei siti archeologici e dei musei di propria competenza. Si pubblica di seguito la tabella ufficiale. Al momenti rimangono chiusi, fino a nuove indicazioni i siti del castello Eurialo, tempio di Giove, Ginnasio romano ed Eloro.

Per gli orari di apertura del castello Maniace e della Galleria regionale Bellomo occorre fare riferimento agli appositi istituti.

Anche per il mese di ottobre, in occasione di #DomenicaAlMuseo, l'ingresso ai siti sarà gratuito.

Siracusa, orari di apertura monumenti

Apertura serale dell'orecchio di Dionisio a SiracusaCome negli anni passati, anche per l'estate 2017 sono previste alcune aperture straordinarie serali per la latomia del Paradiso e l'orecchio di Dionisio, all'interno dell'area archeologica della Neapolis di Siracusa. Grazie alla sponsorizzazione della Erg le latomie saranno aperte con accesso gratuito dal 28 giugno al 2 luglio 2017, dalle ore 20:30 alle ore 23:30. La visita notturna dell'antica cava di pietra e della leggendaria grotta, impreziosita dall'illuminazione artificiale e con la piacevole frescura serale è sempre un evento imperdibile per turisti ma anche per i residenti.