Hermes Sicily Blog - Turismo in Sicilia    

Hermes Sicily Blog

archeologia & turismo

 

Blog gestito dalle guide turistiche Hermes Sicily e dedicato all'archeologia e ai monumenti siciliani, alla segnalazione di mostre e conferenze e ad approfondimenti sul marketing turistico.

Follow Us

Hermes Sicily Guide Turistiche

Hermes Sicily è un gruppo di guide turistiche operanti sulla Sicilia sudorientale. E' possibile trovare informazioni sulle visite guidate e sui tour che proponiamo sul nostro sito. Nella colonna destra di questo blog sono evidenziati gli eventi in rilievo.

Visite estive per gruppi misti

Visite guidate a Siracusa, Modica e Noto

Guide Turistiche Siracusa - Ragusa

 

Infodesk Guide Hermes Siracusa

Infopoint Guide Hermes Sicily - Siracusa

via Trento, 7

Ortigia (Siracusa)

c/o Infopoint Wanderlust

 

Guide Siracusa

Guide Siracusa

Guide Ragusa

Guide Ragusa

Escursioni archeologiche

Escursioni archeologiche in Sicilia

 

latomie

  • I luoghi di Archimede a Siracusa

    La cd. tomba di Archimede nelle latomie di SiracusaL'antica Siracusa greca è nota, oltre che per i suoi monumenti, anche per un illustre personaggio a cui ha dato i natali. Si tratta del famoso studioso e inventore Archimede, vissuto nel corso del III sec. a.C. e morto durante il saccheggio romano della città. Archimede è un personaggio di fama internazionale, i suoi studi di matematica e fisica sono ancora oggi alla base delle scienze moderne teoriche e pratiche, basti pensare ai suoi studi sulle leve. Allo stesso modo l'inventore è noto al grande pubblico per diversi aneddoti intorno alla sua vita: dall'esclamazione "Eureka" all'invenzione degli specchi ustori. Una domanda che spesso si pongono quanti si apprestano a visitare Siracusa è se vi sono ancora visibili dei luoghi legati ad Archimede ed alla sua vita. La risposta, purtroppo, è negativa. Basti pensare che già Cicerone, quando visitò la Sicilia, chiese di visitare la tomba del celebre fisico ma nessuno ne ricordava la posizione. E' lo stesso oratore romano a raccontare che la individuò con grandi difficoltà e la fece ripulire. Sfogliando alcune cartine e guide turistiche, in realtà, si trova indicata una "tomba di Archimede", all'interno delle latomie della città. Si tratta però di un falso storico. E' soltanto la tradizione popolare che chiama una tomba di epoca romana come tomba del celebre scienziato. L'equivoco probabilmente è dovuto al timpano triangolare che sovrasta il sepolcro e che ricordava il triangolo che gli antichi dicono essere stato scolpito sopra la tomba dell'inventore. Questo monumento si trova all'interno dell'area archeologica della Neapolis, in una parte del parco, purtroppo, chiuso da alcuni anni al pubblico. E' però visibile anche dall'esterno per quanti volessero dare un'occhiata a questo luogo dal nome celebre. Quanti volessero visitare il parco della Neapolis e magari la tomba di Archimede, possono contattarci direttamente. Hermes Sicily Guides & Tours organizza visite guidate private durante l'intero arco dell'anno e, nei mesi estivi, anche visite di gruppo.

    Ma cos'altro si può visitare a Siracusa, volendo ripercorrere la vista e le gesta del grande scienziato?

    La cd. tomba di Archimede nelle latomie di SiracusaL'antica Siracusa greca è nota, oltre che per i suoi monumenti, anche per un illustre personaggio a cui ha dato i natali. Si tratta del famoso studioso e inventore Archimede, vissuto nel corso del III sec. a.C. e morto durante il saccheggio romano della città. Archimede è un personaggio di fama internazionale, i suoi studi di matematica e fisica sono ancora oggi alla base delle scienze moderne teoriche e pratiche, basti pensare ai suoi studi sulle leve. Allo stesso modo l'inventore è noto al grande pubblico per diversi aneddoti intorno alla sua vita: dall'esclamazione "Eureka" all'invenzione degli specchi ustori. Una domanda che spesso si pongono quanti si apprestano a visitare Siracusa è se vi sono ancora visibili dei luoghi legati ad Archimede ed alla sua vita. La risposta, purtroppo, è negativa. Basti pensare che già Cicerone, quando visitò la Sicilia, chiese di visitare la tomba del celebre fisico ma nessuno ne ricordava la posizione. E' lo stesso oratore romano a raccontare che la individuò con grandi difficoltà e la fece ripulire. Sfogliando alcune cartine e guide turistiche, in realtà, si trova indicata una "tomba di Archimede", all'interno delle latomie della città. Si tratta però di un falso storico. E' soltanto la tradizione popolare che chiama una tomba di epoca romana come tomba del celebre scienziato. L'equivoco probabilmente è dovuto al timpano triangolare che sovrasta il sepolcro e che ricordava il triangolo che gli antichi dicono essere stato scolpito sopra la tomba dell'inventore. Questo monumento si trova all'interno dell'area archeologica della Neapolis, in una parte del parco, purtroppo, chiuso da alcuni anni al pubblico. E' però visibile anche dall'esterno per quanti volessero dare un'occhiata a questo luogo dal nome celebre. Quanti volessero visitare il parco della Neapolis e magari la tomba di Archimede, possono contattarci direttamente. Hermes Sicily Guides & Tours organizza visite guidate private durante l'intero arco dell'anno e, nei mesi estivi, anche visite di gruppo.

    Ma cos'altro si può visitare a Siracusa, volendo ripercorrere la vista e le gesta del grande scienziato?

    Read More

  • Parco Neapolis di Siracusa: aperture serali 2017

    Apertura serale dell'orecchio di Dionisio a SiracusaCome negli anni passati, anche per l'estate 2017 sono previste alcune aperture straordinarie serali per la latomia del Paradiso e l'orecchio di Dionisio, all'interno dell'area archeologica della Neapolis di Siracusa. Grazie alla sponsorizzazione della Erg le latomie saranno aperte con accesso gratuito dal 28 giugno al 2 luglio 2017, dalle ore 20:30 alle ore 23:30. La visita notturna dell'antica cava di pietra e della leggendaria grotta, impreziosita dall'illuminazione artificiale e con la piacevole frescura serale è sempre un evento imperdibile per turisti ma anche per i residenti.

    Apertura serale dell'orecchio di Dionisio a SiracusaCome negli anni passati, anche per l'estate 2017 sono previste alcune aperture straordinarie serali per la latomia del Paradiso e l'orecchio di Dionisio, all'interno dell'area archeologica della Neapolis di Siracusa. Grazie alla sponsorizzazione della Erg le latomie saranno aperte con accesso gratuito dal 28 giugno al 2 luglio 2017, dalle ore 20:30 alle ore 23:30. La visita notturna dell'antica cava di pietra e della leggendaria grotta, impreziosita dall'illuminazione artificiale e con la piacevole frescura serale è sempre un evento imperdibile per turisti ma anche per i residenti.

    Read More

Booking.com

Questo sito utilizza cookie,

anche di terze parti, per dare una migliore esperienza di navigazione. Cliccando o scorrendo la pagina si acconsente all'utilizzo dei cookie.