Hermes Sicily Blog - Turismo in Sicilia    

Hermes Sicily Blog

archeologia & turismo

 

Blog gestito dalle guide turistiche Hermes Sicily e dedicato all'archeologia e ai monumenti siciliani, alla segnalazione di mostre e conferenze e ad approfondimenti sul marketing turistico.

Follow Us

Hermes Sicily Guide Turistiche

Hermes Sicily è un gruppo di guide turistiche operanti sulla Sicilia sudorientale. E' possibile trovare informazioni sulle visite guidate e sui tour che proponiamo sul nostro sito. Nella colonna destra di questo blog sono evidenziati gli eventi in rilievo.

Visite estive per gruppi misti

Visite guidate a Siracusa, Modica e Noto

Guide Turistiche Siracusa - Ragusa

 

Infodesk Guide Hermes Siracusa

Infopoint Guide Hermes Sicily - Siracusa

via Trento, 7

Ortigia (Siracusa)

c/o Infopoint Wanderlust

 

Guide Siracusa

Guide Siracusa

Guide Ragusa

Guide Ragusa

Escursioni archeologiche

Escursioni archeologiche in Sicilia

 

Mostra Gli Impressionisti a CataniaSabato 20 ottobre si apre a Catania una nuova importante mostra dedicata alla pittura impressionista e inititolata "Gli impressionisti a Catania - Percorsi e segreti dell'impressionismo". Verranno esposte circa 200 opere tra olii, disegni, acquerelli ma anche sculture e ceramiche. La mostra esporrà opere dei più importanti maestri internazionali di questo stile artistico tra cui: Cezanne, Degas, Gauguin, Manet, Monet e Renoir, per un totale di circa 60 diversi artisti. Si tratta di una delle più complete mostre sull'impressionismo mai organizzate in Italia in quanto oltre agli artisti più noti comprende opere di tutti gli artisti che parteciparono alle otto mostre ufficiali dell'impressionismo.

Sede dell'esposizione sarà il palazzo della cultura, palazzo Platamone, in via Vittorio Emanuele II, nel cuore del centro storico. La mostra sarà visitabile dal 20 ottobre 2018 al 21 aprile 2019 dalle 9 alle 19, con chiusura della biglietteria alle ore 18. Il costo del biglietto di ingresso è di € 12, comprensivo di audioguida ma sono previste riduzioni in occasione delle prime domeniche del mese o delle notti dei musei. Ulteriori riduzioni sono previste per gruppi, scolaresche, bambini e famiglie. E' permesso fare foto senza flash ed alla mostra sono ammessi cani di piccola taglia tenuti in braccio.

Per maggiori informazioni o prenotazioni occorre contattare direttamente l'organizzazione al numero telefonico 366 8708671o all'e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.E' inoltre possibile consultare il sito ufficiale www.impressionistiacatania.it

Dalla fine di luglio il museo regionale di Ragusa ed il museo civico di Modica ospitano due nuove mostre a tema archeologico. Il 28 luglio, al museo archeologico ibleo di Ragusa, è stata inaugurata l'esposizione dal titolo "Iside in città, l'Egitto a Ragusa", avente per tema il ritrovamento di reperti egizi, frutto di commerci, in contesti siciliani. Reperto centrale della mostra è un'anfora bronzea con una raffigurazione a rilievo della dea egizia Iside.

Il 27 luglio, invece, è stata inaugurata al museo civico "Belgiorno", di Modica, la mostra sul tema "Preistoria in musica".

Tra gli eventi teatrali di questa estate, il 3 agosto, nel cortile del museo regionale di Camarina, alle ore 20.30 si terrà la rappresentazione della IV e V ode olimpica di Pindaro, "Psaumide a Camarina".

Mostra Iside al museo archeologico di RagusaMostra preistorica in musica al museo archeologico di Modica

Dal 23 marzo al 30 settembre 2018 si terrà a Catania la mostra dal titolo "Vivere nella preistoria, le case, il cibo, le cose". L'esposizione, curata dalla soprintendenza ai beni culturali di Catania, si terrà alla chiesa di San Francesco Borgia, in via Crociferi, nel centro storico.

Mostre a Catania: Vivere nella preistoria

La mostra sarà aperta dal martedì al sabato dalle 9:00 alle 19:00 e domenica e lunedì dalle 9:00 alle 13:00, con ingresso libero. Per maggiori informazioni è possibile contattare la soprintendenza all'indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Lo scorso 15 dicembre è stata inaugurata a Ragusa Ibla la mostra dal titolo "Echi del barocco, le radici internazionali dell'architettura siciliana tra '600 e '700 attraverso la collezione del MUSAC " dedicata allo stile artistico in auge tra il XVII e XVIII secolo e che è caratterizza i centri storici delle città siciliane del sudest, distrutte dal terremoto del 1693. Numerosi studi, negli ultimi anni hanno definito meglio i protagonisti siciliani di quest'epoca che ci hanno lasciato numerosi monumenti, oggi patrimonio mondiale dell'umanità dell'Unesco. Nasce da qui l'idea di questa mostra, ospitata nel nuovo Museo di Storia dell'Architettura e Costruzione di Palazzo La Rocca a Ragusa Ibla. In mostra, fino al 30 marzo 2018, disegni, incisioni e fotografie dedicati all'architettura barocca.

Mostra Echi del barocco a Ragusa Ibla

 

 

Booking.com

Questo sito utilizza cookie,

anche di terze parti, per dare una migliore esperienza di navigazione. Cliccando o scorrendo la pagina si acconsente all'utilizzo dei cookie.